fbpx

Viaggio In Perù
A Piedi Fino a Macchu Picchu

REALIZZA IL TUO SOGNO E PARTI CON NOI PER UN VIAGGIO ALL'AVVENTURA!
FAREMO TREKKING FINO A MACCHU PICCHU PASSANDO IL SALKANTAY TREK!

Quando Andremo?
dal 21 agosto al 4 settembre!

Trekking di 5 Giorni a Piedi Fino a Macchu Picchu

2 Giorni e Nottata sulle Montagne Colorate

Esploreremo Cuzco, la Roma del Sud America e il Bellissimo Valle Sagrado!

La Capitale Lima e i Paesini Peruviani incastonati sulle Ande

Faremo Kayak nella Steppa Patagonica sulle Orme di Charles Darwin

Il viaggio è Organizzato da KeTrip, Tour Operator con cui Collaboriamo e con i Quali organizziamo Viaggi spettacolari per Te

Tempo Rimasto per Prenotare (salvo esaurimento posti)

Giorni
Ore
Minuti

Si accettano prenotazioni fino al 01 febbraio 2023.

Con questo viaggio di gruppo targato KeTrip vogliamo portarvi nel Perù che conta – quantomeno per gli amanti della montagna e dell’avventura. 

Non rimarremo in superficie, ma approfondiremo la regione di Cusco e le meraviglie ereditate dal mondo Inca. 

Non avremmo potuto lasciare fuori da questo itinerario la visita di Machu Picchu – infatti abbiamo dedicato una giornata intera per visitare una delle sette meraviglie del mondo moderno – ma oltre alla città perduta abbiamo in serbo per voi ben due trekking davvero mozzafiato. 

Il Salkantay di quattro giorni e le Rainbow Mountains come non le avete mai viste. 

Come siamo messi a gambe? Meglio allenarsi un po’ 😉

A Piedi Fino a Macchu Picchu |
Nel Cuore del Perù

3790
3690
  • Tutti i pernottamenti in hotel 3*/ guesthouse in camere doppie o multiple (durante il Salkantay Trek sono previste invece delle hut panoramiche; durante il Rainbow Mountains Trek invece delle tende doppie)
  • Voli andata e ritorno con compagnie di linea con scalo.
  • Voli Interno A/R Lima - Cusco
  • Tutte le attività indicate nel programma come incluse (Cusco City Tour, Valle Sacra Tour, Salkantay Trek, Rainbow Mountains Trek)
  • Tutti gli ingressi ai siti archeologici
  • Pensione completa durante il Salkantay Trek (ad eccezione della colazione del primo giorno e del pranzo rientrando da Machu Picchu) e durante il Rainbow Mountains Trek
  • Trasferimenti da e per l'aeroporto
  • Cavalli per il trasporto dei bagagli durante i trekking (max. 6 kg per persona)
  • Trasferimenti interni con mezzo privato
  • Treno da Ollantaytambo ad Aguas Calientes
  • Non servono Visti, solo il Passaporto con validità residua di 6 mesi
  • Assicurazione sanitaria, bagaglio, annullamento con coperture extra per Covid-19 e direzione tecnica da parte del tour operator
  • Kit di Primo Soccorso con bombola d'ossigeno di emergenza
  • Presenza di Tommy e Giulia come Coordinatori del Viaggio

Ti risolviamo i Dubbi

Itinerario Giorno per Giorno

Appuntamento in aeroporto e via sul volo intercontinentale (con scalo) in direzione Perù.

Arriveremo la mattina presto all’aeroporto di Lima. Una volta effettuate le procedure per la dogana e l’immigrazione incontreremo il nostro staff locale che ci accompagnerà in hotel. 

Lasceremo quindi i bagagli e andremo subito in uno dei tanti café e locali di Miraflores o Barranco per fare colazione dopo il lungo volo. 

Poi una prima passeggiata per iniziare a orientarci nella città prima di ritornare in hotel per il check-in. Il pomeriggio lo dedichiamo alla scoperta di Lima con il suo centro storico coloniale. 

A seconda degli interessi del gruppo potremo anche visitare alcuni musei come quello archeologico o il famoso e bellissimo museo Larco che contiene alcune tra le più interessanti collezioni di arte precolombiana, un ottimo punto di partenza per comprendere la storia di questo affascinante paese. 

Cena libera in uno dei tanti ristorantini di Miraflores per scoprire la cucina tradizionale.

Dopo la prima colazione in albergo raggiungeremo l’aeroporto di Lima in coincidenza con il breve volo verso Cusco – una delle città più belle di tutto il Sudamerica andino. 

Nel pomeriggio scopriremo i principali siti della città come Plaza de Armas, che durante l’impero Inca era il centro amministrativo, religioso e culturale e luogo dove fu giustiziato Tupac Amaru II, guerriero simbolo della rivoluzione Inca alla colonizzazione spagnola. Ma anche il famoso Tempio del Sole e alcuni siti archeologici che si trovano nelle vicinanze come la fortezza di Sacsayhuaman, Kenko e il Tambomachay.

E poi la prima serata nella piacevole atmosfera di Cusco con tantissimi ristorantini e locali.

Presto al mattino, dopo la prima colazione, raggiungiamo la famosa Valle Sacra dove scopriremo il villaggio di Chinchero, il sito archeologico di Moray e le famose saline di Maras. Proseguiremo quindi verso il villaggio di Urubamba dove pranzeremo, prima di scoprire l’imponente fortezza di Ollantaytambo con imponenti mura e terrazzamenti. 

Ultima tappa della giornata sarà il sito di Pisac, forse uno dei meglio conservati per comprendere il livello di sviluppo che aveva raggiunto l’architettura Inca. 

Nel tardo pomeriggio rientreremo a Cusco per la cena libera e per un briefing con la nostra guida che ci accompagnerà nelle successive giornate di trekking.

Molto presto al mattino (sì, verso le 4:30…) Raggiungeremo il piccolo villaggio di Mollepata con un trasferimento di circa 1,5hr dove faremo colazione prima della giornata di trekking che ci attende. Proseguiamo poi ancora un ora in auto fino a Challacancha (3.338m), punto di partenza della tappa di oggi dove incontreremo lo staff locale che ci accompagnerà nelle prossime giornate. 

Il trekking inizia attraversando alcune valli, con un percorso in lieve salita fino a raggiungere il nostro campsite a Soraypampa (3.900m) dove pranzeremo e avremo un po’ di tempo libero per rilassarci. 

Nel primo pomeriggio riprenderemo il cammino per arrivare al famoso e bellissimo Lago di Humantay (4.200m), dai colori incredibili e incorniciato dalla mole dell’omonima montagna, probabilmente uno dei luoghi più suggestivi della regione. 

Dopo un po’ di tempo per esplorare la zona, e qualche fotografia, scendiamo nuovamente al nostro campsite per la cena e la prima serata sotto l’incredibile cielo stellato. Questa escursione alla laguna, oltre che per la sua bellezza, è anche importante per favorire il processo di acclimatamento alla quota per le giornate successive.

Ci sveglieremo presto al mattino (verso le 4:30) ma questo non sarà un grosso sforzo: i panorami con le prime luci del giorno sono incredibili. 

Dopo un’abbondante colazione inizieremo la tappa odierna, probabilmente la più impegnativa dell’intero percorso. Con circa 3hr di cammino e circa 800m di dislivello raggiungeremo il famoso Salkantay Pass (4.650m) dal quale ammireremo incredibili paesaggi sulle enormi montagne che lo circondano (i monti Salkantay, Humantay, Tucarhuay, and Pumasillo). 

Dopo le foto di rito e un po’ di tempo per riposarci inizieremo la discesa (occhio, in discesa il fiato regge ma facciamo attenzione alle ginocchia…) che in circa 3hr ci permetterà di raggiungere Huarachmachhay (3.800m) dove pranzeremo. Ancora un po’ di riposo e poi l’ultimo sforzo (ancora circa 3hr) per arrivare a Colpapampa (2.900m) dove troveremo il nostro cuoco che ci preparerà un’ottima cena prima di una seconda emozionante serata immersi tra le montagne.

Dopo una bella dormita per riprenderci dalle fatiche del giorno precedente, una ricca colazione e poi via con la tappa di oggi fino a Playa Sahuayaco (circa 6hr, ma dipenderà dalle soste). 

I paesaggi cambiano lentamente: gli ambienti d’alta quota lasciano spazio alla foresta pluviale e ad alcune piantagioni di caffè. Avremo modo di osservare una incredibile biodiversità con numerose specie di orchidee spontanee e tantissime piante medicinali della tradizione andina.

Arrivati al campo per il pranzo, nel pomeriggio potremo decidere se fermarci per un po’ di riposo o raggiungere le sorgenti termali di Cocalmayo nel distretto di Santa Teresa, la scelta ci sembra scontata… Ma lasciano chiaramente l’opzione a ciascuno. 

Le pozze termali hanno un biglietto di 10 soles (circa 3 euro) da pagare in autonomia in loco. Dopo un po’ di meritato relax nelle piscine calde rientriamo al nostro campo per la cena.

Ancora un’abbondante colazione al campo prima di iniziare l’ultima giornata di trekking. Anche se la quota è inferiore e saremo ben acclimatati, il dislivello di oggi e il percorso con alcuni saliscendi non sono da sottovalutare. 

Partiremo congiungendoci al percorso dell’Inca Trail originale salendo per circa 600m di dislivello per raggiungere Llactapata (2.700m), un sito archeologico Inca dal quale potremo avere un primo colpo d’occhio su Machu Picchu e la silhouette del Huayna Picchu. 

Da qui inizieremo la discesa su un percorso a tornanti fino alla Centrale Idroelettrica (1.890m), punto di arrivo finale della ferrovia che proviene da Aguas Calientes e Ollantaytambo. 

Ora potremo decidere se proseguire a piedi (circa 3 ore ancora di cammino su sentiero ben tracciato) oppure prendere il treno fino ad Aguas Calientes (il biglietto del treno costa circa 30 Euro, non è incluso nella quota e va pagato in loco). 

Qualunque sia il modo con cui raggiungeremo Aguas Calientes, all’arrivo ci sistemeremo in hotel e ceneremo in un ristorante locale prima della serata libera in attesa dell’emozionante giornata di domani.

A seconda dell’orario del nostro ingresso a Machu Picchu, presto al mattino inizieremo la salita fino al famoso sito archeologico. La salita è abbastanza ripida con circa 400m di dislivello, per questo chi lo desidera potrà prendere un bus che raggiunge direttamente l’entrata del complesso (il bus è opzionale, va pagato in loco con un costo di circa 20 USD). 

Raggiunto l’ingresso inizieremo la scoperta di Machu Picchu, arroccato su un imponente sperone roccioso che domina la valle, uno dei siti archeologici più affascinanti e misteriosi al mondo. 

Entrati nel sito avremo circa 3 ore di visita guidata per scoprire questo luogo incredibile, che sembra davvero irraggiungibile e magicamente sospeso nel tempo. Dopo la visita guidata potremo dilungarci per girare in autonomia tra le imponenti rovine e scattare qualche fotografia, raggiungendo alcuni punti interessanti come la Porta del Sole o il Puente Inca (i regolamenti per le visite di Machu Picchu stanno cambiando frequentemente, non possiamo prevedere con precisione le tempistiche e i percorsi). 

Nella tarda mattinata dovremo necessariamente, a malincuore, lasciare il sito per via dei nuovi regolamenti dell’autorità peruviana. 

Rientrati ad Aguas Calientes pranzeremo in un ristorante locale prima di prendere il treno di rientro a Ollantaytambo da dove poi, con un breve trasferimento in auto, rientreremo a Cusco. 

Una doccia e poi la serata a Cusco per la cena e un briefing sulle due successive giornate di trekking alla scoperta delle Montagne Arcobaleno. Ci raccomandiamo: a letto presto;)

Ancora una sveglia presto al mattino e, dopo la prima colazione, partiremo (circa alle 5:00) verso il villaggio di Quesiuno. 

Una abbondante colazione prima di incontrare lo staff che ci accompagnerà per le prossime due giornate di trekking alla scoperta di questo incredibile luogo al quale abbiamo voluto dedicare due intere giornata al posto della classica “toccata e fuga” dei programmi più turistici.

 Il percorso inizia con la salita al Passo di Puca a 4.700m (500m di dislivello, circa 3hr di cammino ma dipende dalla condizione del gruppo) dal quale potremo ammirare panorami incredibili sulla famosa Laguna turchese e sull’enorme mole del Nevado Ausangate, una delle montagne più belle del Perù. 

Dopo un po’ di meritato riposo, inizieremo la discesa di circa 2 ore immersi negli incredibili paesaggi delle Rainbow Mountains, dalle colorazioni che vanno dal verde smeraldo a viola toccando infinite sfumature. 

I paesaggi sono ancora più emozionanti per la presenza di numerosi lama e alpaca ma avremo anche modo di incontrare gli abitanti di questa regione vestiti con gli abiti tradizionali. 

Un vero paradiso per i fotografi e per i selfie! Raggiungiamo quindi Anantapata (4.750m) dove il nostro cuoco ci preparerà il pranzo. Nel pomeriggio ci rimangono ancora circa 3hr di cammino superando il Passo di Warmisaya (4.985m) per poi raggiungere il luogo dove posizioniamo il campo a Surinecocha (4.800m). 

La tappa di oggi è impegnativa, sia per la quota sia per i dislivelli, ma l’acclimatamento raggiunto nelle precedenti giornate di trekking, e i meravigliosi paesaggi colorati che incantano ogni viaggiatore, ci aiuteranno molto. 

A questo punto ci aspetta una incredibile serata al campo, una cena e poi relax sotto un cielo stellato unico!

Ci sveglieremo ancora presto ma come rinunciare ad una delle più incredibili albe che possiamo immaginare!! Circondati dai colori ci avvicineremo sempre di più alla Rainbow Mountain raggiungendo i 5.100m di quota dove è d’obbligo una sosta per qualche scatto ma anche “fare il pieno” di questi meravigliosi panorami. 

Da qui inizieremo la discesa fino a raggiungere un punto panoramico sulla Red Valley, una valle laterale dove tutte le sfumature del rosso prendono il sopravvento sugli altri colori contrastando con i pascoli verdi (dipende dalla stagione) che si vedono in lontananza. 

E se saremo fortunati, alcuni abitanti della regione con i loro coloratissimi costumi, i lama e gli alpaca, consentiranno scatti unici! 

Da questo punto si continua scendendo fino a Llacto (4.630m) dove ci riposeremo e incontreremo il veicolo che ci porterà al villaggio di Cusipata, luogo in cui pranzeremo prima di ritornare a Cusco. 

Una volta raggiunto il nostro hotel, una doccia e un po’ di relax prima della serata (se ce la faremo… altrimenti a letto presto) nella piacevole atmosfera di Cusco.

Oggi la parola d’ordine sarà riposo. Quindi una giornata per recuperare le forze dopo il trekking dei giorni precedenti. Passeggeremo per il centro città, un pranzetto e poi aperitivo… Qualcuno ha detto Pisco sour? 

Insomma, una giornata necessaria come tampone in caso di cambiamenti nel programma dei giorni precedenti, ma comunque all’insegna del dolce far niente a parte un po’ di shopping.

Chiaramente, chi lo desidera potrà proseguire con il coordinatore la scoperta della città ed alcuni siti minori nelle vicinanze.

Dopo la prima colazione, a seconda dell’orario del nostro volo per Lima, avremo ancora un po’ di tempo libero per qualche acquisto dell’ultimo minuto prima di raggiungere l’aeroporto in coincidenza con il volo per Lima. Arrivati nuovamente nella capitale raggiungeremo il nostro hotel e avremo la serata libera per cenare e divertirsi in uno dei tanti locali di Miraflores o Barranco.

Presto al mattino, dopo la prima colazione, raggiungeremo l’aeroporto di Lima in coincidenza con il volo di rientro in Italia.

Arriveremo in Italia il giorno seguente!

Arrivo in Italia!

Grazie a Questo Viaggio..

Scopri la Vera anima degli Inca

Nessuna paura di perderti i migliori angoli del Cuore dell'Impero Inca
Con questo Viaggio ti Portiamo a Camminare in posti unici tra cultura e Montagne spettacolari

Azzeri lo Stress Organizzativo

Non perdi Tempo a cercare informazioni su cosa fare, dove dormire, Come arrivare etc..
Non devi prenotare nulla, Devi solo GODERTI IL VIAGGIO

Non Sbagli Itinerario

Elimina il Rischio di non sapere dove andare e Cosa Visitare! Noi Conosciamo benissimo queste zone del Perù dove siamo stati per oltre 3 mesi e ti Portiamo nei Posti più Autentici!

Il viaggio è Organizzato da KeTrip, Tour Operator con cui Collaboriamo e con i Quali organizziamo Viaggi spettacolari per Te

Perù Adventure viaggio di gruppo

Fai un Viaggio Unico!

Scopri posti che il 90% dei Viaggiatori non conosce. Riempiti la memoria di Ricordi ed Emozioni. In poche parole.. Viaggia come un Vero Esploratore

Come ti senti prima di Prenotare questo Viaggio..

Sei stressato perché non sai dove trovare le informazioni, non hai tempo per creare un itinerario che rispecchi le tue Esigenze, hai paura di perderti gli angoli più belli, sei confuso e non sai cosa visitare, vorresti viaggiare come un locale ma hai paura di farti fregare…

Come ti senti Dopo che hai Prenotato Questo Viaggio..

Hai tutto sotto controllo, L’itinerario è pronto, non devi pensare a nulla, hai due esperti viaggiatori al tuo fianco che ti aiutano a fare la Valigia, sapere cosa portarti e soprattutto hai un già tutto prenotato e pronto!

Devi solo partire e goderti l’Avventura e un senso di calma ti pervade

Il viaggio è Organizzato da KeTrip, Tour Operator con cui Collaboriamo e con i Quali organizziamo Viaggi spettacolari per Te

La Nostra Storia

Era Febbraio 2021 quando siamo partiti con un Biglietto solo andata per esplorare il Mondo!

Da quel momento abbiamo iniziato a scrivere una nuova pagina della Nostra Storia.

Credici, non avevamo molti soldi, però sapevamo cosa volevamo: “Una Vita piena di Avventure, fatta di Libertà e di Esplorazione.”

Ma c’era una cruda realtà da affrontare..

Il Covid, come sai, era ovunque e ci sentivamo prigionieri.

Nonostante questa sensazione abbiamo preso coraggio e a fine febbraio ’21 abbiamo lasciato il lavoro e siamo partiti per costruircene uno Noi, da Zero, che si adattasse alla nostra identità e alle nostre passioni.

Siamo partiti dalla nostra base e fonte di libertà; il Trekking! Proprio questa passione è stata il motore della nostra rivoluzione.

A 28 anni abbandonare Milano e un lavoro sicuro e stabile può sembrare un’idea da Folli. Ma per noi Folle è colui che non insegue i suoi Sogni.

Da quel 14 marzo 2021 è iniziato il nostro amore per le Canarie, isole spettacolari, e poi per il Centro- Sud America!

Ed è proprio di questi luoghi che ci siamo innamorati.

Abbiamo speso oltre 12 mesi in Sud America di cui 3 solo in Patagonia abbiamo scalato ed esplorato in lungo e in largo le Ande e Possiamo dire che sono come una seconda casa per noi adesso.

Una casa che vogliamo condividere con te.

Non possiamo tenere per noi tutta questa meraviglia, per questo motivo abbiamo deciso di iniziare a lavorare come Guide e Coordinatori di Viaggio e abbiamo dato vita ai Viaggi di Gruppo all’Avventura proprio come questo in Patagonia!

Questo è un Viaggio Unico e Stupendo che ha come unico obiettivo quello di farti vivere le stesse emozioni che abbiamo vissuto noi.

In questa terra abbiamo conosciuto il sapore della Meraviglia, della Libertà e della Felicità.

Sei pronto a vivere anche tu queste emozioni? 

Ti aspettiamo!

Tommy e Giulia

Cosa Faremo?

Trekking e Visite Archeologiche e Culturali

Difficoltà del Viaggio

Alta, è un Viaggio attivo con Trekking e attività Fisiche ogni giorno

Durata del Viaggio

15 giorni 12 notti nella Cuore del Perù e della Civiltà Incaica!

Alcuni Posti dove Ti Portiamo

Cosa dicono di Noi

Giacomo Bellocchio
Giacomo Bellocchio
Gran Canaria e Tenerife
Leggi Tutto
Bellissimo viaggio alla scoperta delle gemme delle Canarie. Giulia è bravissima, empatica e molto preparata! Ci ha accompagnato con attenzione, ironia e grande conoscenza dei luoghi visitati. Non solo un meravigliosa settimana di trekking ma una vera e propria esperienza di vita. Consigliatissimo!
Caterina Farnetani
Caterina Farnetani
Sentiero dei Pescatori in Portogallo
Leggi Tutto
Bellissima esperienza con Travel Jam in Portogallo!!! Organizzazione super, non abbiamo dovuto pensare a nulla. Si vede proprio che amano il loro lavoro! Consigliamo vivamente e sicuramente torneremo a viaggiare con loro 🙂
Lucrezia
Islanda Aurore e Trekking
Leggi Tutto
Sono partita con Giulia e Tommy per l'Islanda ad ottobre. È stato un viaggio indimenticabile, grazie a loro abbiamo visitato l'Islanda facendo dei trekking pazzeschi, immersi nel verde, e la sera tutti a caccia di aurore boreali. Un'esperienza sicuramente da rifare e che ti lascia un ricordo e un'emozione unica. Giulia e Tommy riescono a farti sentire subito a tuo agio nel gruppo, io sono partita da sola, e ti trasmettono la passione e l'amore che provano durante i loro viaggi.
Roberto Marchionni
Sentiero dei Pescatori Portogallo
Leggi Tutto
Ho partecipato al viaggio in Portogallo per la Rota Vicentina. Il viaggio è stato organizzato nei minimi dettagli e soprattutto Tommy e Giulia ti forniscono dei consigli molto utili in modo da trascorrere la vacanza in maniera spensierata.
Luigi
Luigi
Islanda Aurore e Trekking
Leggi Tutto
ono stati impeccabili! Simpatici, Capaci, Disponibili, Preparati, sempre Sorridenti. Saper gestire la vacanza di un gruppo eterogeneo com'era il nostro non è da tutti....ma loro ce l'hanno fatta alla grande e noi li conserveremo tra i nostri ricordi più cari! Grazie!
Faisal
Gran Canaria e Tenerife
Leggi Tutto
Molto ben articolato sulla scelta delle destinazioni e alternative (alcuni posti non raggiungibili causa maltempo), molto esplicativa sulle specifiche tecniche dei sentieri intrapresi e relativo equipaggiamento. Una coordinatrice che col passare dei giorni è divenuta parte integrante del gruppo di viaggio che non si notava la differenza. Ben preparata e gioviale dall'inizio alla fine!
Giorgia
Giorgia
Islanda Aurora e Trekking
Leggi Tutto
Tommy e Giulia non sono stati solo delle guide spettacolari e competenti, ma dei veri e propri compagni di viaggio, sempre all'avventura col sorriso e con la grinta di chi ama quello che fa e sa trasmetterlo, grazie di cuore ragazzi! Alla prossima♥️
Costanza & Edoardo
Islanda Aurore e Trekking
Leggi Tutto
Il primo viaggio di gruppo sia per noi che per Tommy e Giuli, un’esperienza indimenticabile dettata anche dal loro sapere, il loro saper coinvolgere e la passione in tutto quello che fanno.
Simone Santia
Cammino dei Pescatori
Leggi Tutto
I ragazzi di Travel Jam sono fantastici! Ho fatto il Cammino dei Pescatori in Portogallo con loro e devo dire che è stato un’esperienza indimenticabile. Hanno organizzato tutto alla perfezione e i sentieri sono ben segnalati. Inoltre, le case in cui abbiamo soggiornato erano molto belle e accoglienti. Thomas, la guida di Travel Jam, è stato fantastico! Ha reso l’esperienza ancora più piacevole con le sue battute e i suoi consigli su cosa vedere e fare lungo il percorso. Insomma, con Travel Jam non solo si fa trekking ma si ride anche!
Barbara e Roberto
Islanda Aurore e Trekking
Leggi Tutto
Tommy e Giulia sono due persone di una simpatia unica, disponibili, aperti e con grande spirito d'iniziativa. Il viaggio senza di loro, in Islanda, non sarebbe stato così bello, davvero. Fantastici nulla da dire due persone con un cuore enorme
Antonella Nalli
Sentiero dei Pescatori Portogallo
Leggi Tutto
Sono partita sola e in un periodo di lavoro molto intenso. Non ho avuto tempo per pensare, questo grazie al fatto che qualcuno avrebbe organizzato per me, e non ho alimentato le aspettative connaturate ad ogni partenza. E sono, quindi, doppiamente felice degli incontri fatti e dell'esperienza ricca, gioiosa e genuina avuta. Grazie Tommy
Precedente
Successivo

Clicca su Recensioni nella Mappa 

di sotto per leggere tutte le Recensioni!

Cosa? Ci Stai Ancora Pensando?

Scrivici e Ti contatteremo con tutte le Informazioni di cui hai bisogno!

Thomas Tinti Guida AIGAE

Thomas Tinti (CoFondatore di Travel_Jam_) Guida Ambientale Escursionistica (GAE) Associato Aigae.

Iscritto al Registro Italiano delle GAE al N° ER957

Esercita la professione ai sensi della L.4/2013

P.IVA: 02138790387

Scopri gli altri Viaggi in Programma